Novembre 11, 2022

Fedez-don Alberto Ravagnani

Quali i luoghi più adatti per riflettere su cose serie? Tre settimane fa, l’influencer Fedez, durante la puntata del suo podcast “Muschio Selvaggio”, insieme ai suoi […]
Ottobre 21, 2022

Arrivederci, Sergio, arrivederci

Un profeta del nostro tempo: don Sergio Colombo. Dossier/9 Con questo articolosi chiude il dossier su don Sergio Colombo.Certamente qualcuno ha letto con piacere queste varie […]
Settembre 5, 2022

Preti e vita comune. Utopia di ieri o possibilità di oggi?

I preti vivono per lo più ognuno per conto loro. Eppure la vita in comune potrebbe essere una eccellente testimonianza. Ma fatica a decollare Premetto che […]
Agosto 13, 2022

E se domani i preti lavorassero come gli altri?

I preti sono sempre di meno. Le risorse per assicurare loro da vivere anche. L’ipotesi che debbano lavorare come tutti non è fuori posto Sarà stato […]
Giugno 22, 2022

L’estate che vorrei

Ed estate fu. Siamo solo a giugno e le temperature già raggiungono i 35 gradi, preludio di un’estate che si annuncia incandescente. Chi può, dei ragazzi, […]
Giugno 13, 2022

“Non è roba per te”. Confessioni di un prete “inadatto”

“Non è roba per te”. Confessioni di un prete “inadatto”. Sono frasi che mi sono venute in mente alcuni giorni fa, durante il ritiro dei sacerdoti […]
Maggio 10, 2022

Comunità o comodità? La liturgia in diretta streaming

Nel tempo della pandemia, soprattutto quando, nel 2020, per diverse settimane non è stato possibile celebrare l’Eucarestia nelle nostre chiese con la presenza dei fedeli, molte […]
Aprile 24, 2022

Tomba vuota e tombe piene: quale pasqua?

Nella Messa del giorno di Pasqua, ho tenuto l’omelia nelle mie parrocchie a partire da una domanda: come celebrare la Pasqua, la tomba trovata vuota di […]
Marzo 28, 2022

“So mé ol preòst” e l’impossibile sinodo

I documenti del Sinodo “sognano” una Chiesa fraterna, comunitaria, partecipata. Ma nelle nostre comunità regna il clericalismo. Che non ha – e non deve avere – […]
Marzo 7, 2022

Ucraina, l’assurda guerra. Kirill è morto

  Lo strazio della morte di Kirill Le immagini sono strazianti. Una mamma e un papà portano, dentro una coperta insanguinata, il loro bambino, Kirill, di […]